<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=955744661221576&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Migliorare la presenza online di un’azienda è un’attività che richiede una buona dose di accuratezza, di analisi e, soprattutto, di comunicazione. NetStrategy si occupa di questo, ovvero di creare la strategia di marketing su misura per il Cliente, partendo dalle sue esigenze più stringenti. È successo così con Forigo Roter Italia, azienda mantovana produttrice di macchine agricole dall’alto grado tecnologico e qualitativo. L’esigenza, in questo caso, era quella di incrementare sensibilmente il posizionamento e la visibilità del brand nei motori di ricerca, nonché aumentare anche le conversioni da parte degli utenti potenzialmente interessati. NetStrategy ha quindi studiato un percorso marketing specifico per andare a soddisfare questi bisogni, e lo ha fatto attraverso diversi canali. Questo case study vuole mettere in luce i risultati raggiunti, dal 2016 ad oggi, da parte dell’azienda Forigo Roter Italia, grazie al lavoro svolto (con passione) dal team di NetStrategy.

Copertina-14

Il cliente

Forigo Roter Italia nasce nel 1972, con la produzione del primo erpice rotante nel piccolo stabilimento di Salizzole (VR) da parte dei fratelli Forigo. Da questo momento in poi Forigo vive un periodo di crescita costante, arrivando a disporre di 2 linee di prodotti per la lavorazione del terreno: una linea storica per il settore agricolo e una linea speciale per i settori orticolo, di giardinaggio e di colture speciali. La partecipazione a numerose fiere nazionali ed internazionali rende noto il nome di Forigo in tutto il mondo, aumentando sempre di più la sua rilevanza internazionale. È proprio in questo momento di massima crescita che l’Azienda mantovana decide di mettersi in contatto con NetStrategy, nel 2016, per incrementare la sua rilevanza anche nel canale online.

I due principali bisogni manifestati dall’Azienda sono stati:

  • Migliorare la presenza online del brand, specialmente attraverso il sito web forigo.it e i canali social. La piattaforma web risultava essere abbastanza datata e non conforme al moderno stile comunicativo, elemento che rendeva l’azienda meno accattivante online e quindi anche svantaggiata da un punto di vista competitivo. Lo stesso ragionamento era applicabile anche per i social media aziendali, i quali non venivano gestiti in maniera strutturata e continuativa.
  • Incrementare il posizionamento del sito aziendale nella SERP di Google, in modo da essere trovato dai potenziali clienti che si dimostravano interessati, a seconda delle interrogazioni rivolte al motore di ricerca, ai prodotti di Forigo Roter Italia.
  • Acquisire nuovi contatti tramite canale online, fino a quel momento non sfruttato in modo efficace quanto, invece, il canale offline delle fiere di settore.

Da qui sono scaturiti due obiettivi ben precisi:

  • Incrementare la brand authority online, in modo da attirare nuovi potenziali clienti alle diverse fiere di settore grazie all’immagine costruita e comunicata in modo uniforme in tutti i canali.
  • Acquisire nuovi contatti tramite il canale online, rappresentato dal sito internet e da altri canali marketing sviluppati ad hoc.

NetStrategy ha fatto suoi questi obiettivi e ha realizzato per l’Azienda mantovana un progetto di Inbound Marketing su misura e completo, riuscendo a portare in Azienda importanti risultati.

Riprogettazione del sito www.forigo.it

Oggi il sito web è uno strumento fondamentale per il business di un’azienda: disporre di una finestra sul mondo che rappresenti i valori, la storia e i prodotti di un’azienda è elemento imprescindibile per ottenere visibilità online e raggiungere nuovi mercati e clienti.

Quando il Cliente Forigo Roter Italia è entrato in contatto con NetStrategy, non era soddisfatto del sito di cui disponeva. La piattaforma, creata diversi anni prima, riportava uno stile piuttosto datato e lontano da quello attuale, e presentava diverse criticità lato usabilità. Le pagine del sito risultavano lente nel caricamento dei vari elementi che le componevano, mentre da mobile queste non venivano visualizzare correttamente.

Queste frizioni hanno creato diversi problemi all’immagine di Forigo Roter Italia online: prima di tutto ostacolavano la permanenza dell’utente sul sito, incrementando la fuoriuscita dello stesso dopo pochi secondi (bounce-rate elevato), e in secondo luogo rendevano poco credibili i concetti di innovazione ed affidabilità su cui l’azienda voleva puntare. Ecco come risultava graficamente il sito aziendale di Forigo Roter Italia nel 2016:

sito vecchio forigo

La riprogettazione del sito aziendale, quindi, è stato il primo tassello della strategia di marketing sviluppata per Forigo Roter Italia. Il team di NetStrategy ha studiato una grafica che rispecchiasse il brand Forigo nella sua totalità e che fosse in grado di trasmettere con una sola occhiata il suo valore tecnologico.

sito nuovo forigo

Il verde, predominante nel sito precedente, ha lasciato il posto al rosso acceso, colore con il quale l’azienda e i suoi prodotti si identificano. La struttura del sito è stata progettata sulla base dei moderni canoni estetici e di comunicazione, in modo da incrementare l’opinione positiva del nuovo utente, impedendo una sua prematura uscita.

Particolare attenzione è stata riposta nella creazione delle pagine “Azienda” e “Valori”: queste due sezioni raccontano la storia di Forigo Roter Italia e, soprattutto, mettono in risalto i valori su cui si fonda, ovvero innovazione, personalizzazione, affidabilità e consulenza. Grazie a queste pagine, chi si approccia per la prima volta all’azienda è in grado di riconoscerne il valore e l’affidabilità, nonché la grande qualità delle macchine agricole sviluppate. Il fatto che fin da subito, nella parte above-the-fold del sito, appaiano il valore propositivo di Forigo (“agricoltura su misura”) e una macchina in azione, rende tutto più chiaro agli occhi dell’utente.

Il nostro prossimo successo può essere anche il tuo. Inizia da qui

Il sito risponde alla strategia di Inbound Marketing

Dopo aver progettato la nuova grafica del sito www.forigo.it, NetStrategy si è occupata di rendere il sito inbound oriented tramite l’utilizzo, tra le altre cose, anche di HubSpot, piattaforma inbound all’avanguardia, di cui NetStrategy è stato uno dei primi partner certificati in Italia.

Il primo passo verso l’ottimizzazione del sito lato inbound è stato quello di revisionare tutti i contenuti del sito, affinché fossero di qualità ed esaustivi sia per il visitatore che per i motori di ricerca. I contenuti rappresentano, infatti, uno dei punti cardine dell’Inbound Marketing, strategia che ha come focus principale quello di portare l’utente alla conversione tramite l’utilizzo di strumenti e tecniche precisi:  

  • Offerte specifiche. Non tutti gli utenti che approdano sul sito forigo.it si sentono pronti per compilare il form di contatto ed instaurare una relazione con l’Azienda. Per questo, il Team di NetStrategy ha realizzato una serie di offerte specifiche – documenti da scaricare – interessanti per gli utenti e aventi lo scopo di educarli ed informarli. Per averli, l’utente non deve fare altro che lasciare all’Azienda alcune informazioni, specificate nei vari campi del form.esempio landing page
  • Call-to-Action. I pulsanti di invito all’azione (CTA) sono fondamentali per il corretto funzionamento di ogni parte della strategia di Inbound Marketing. Questi hanno lo scopo di spingere l’utente a compiere un’azione, o meglio, l’azione in linea con le necessità dell’Azienda. Online l’utente va guidato verso un percorso preciso: lasciarlo a sé stesso è controproducente sia per l’azienda che vuole accrescere il numero dei suoi clienti, sia per l’utente che non riesce a trovare con facilità le risposte alle sue domande. L’assenza di questi pulsanti incide molto sul Conversion Rate. call to action-1
  • Landing Page. Il percorso di conversione del visitatore prosegue all’interno di una Landing Page creata ad hoc. L’utente, cliccando sulla CTA, viene rimandato ad una pagina specifica dalla quale può scaricare un documento creato appositamente per lui, oppure mettersi in contatto con l’Azienda. La struttura di questo tipo di pagina è molto precisa e ha come punto cardine l’engagement del visitatore: non vi devono essere elementi in grado di distrarre l’utente dall’obiettivo principale della pagina, ovvero il download dell’offerta o la richiesta di informazioni. È a questo proposito che NetStrategy ha realizzato una serie di Landing Page specifiche.

 landing page

Questi strumenti sono l’elemento chiave della strategia di Inbound Marketing sviluppata per il Forigo Roter Italia, e hanno come obiettivo la conversione del visitatore in lead qualificato, e poi in cliente.

funnel conversione

Ottimizzazione SEO

La strategia di SEO ha preso il via con l’analisi delle parole chiave efficaci e pertinenti per l’Azienda. Dopo aver analizzato a fondo i prodotti e i servizi di Forigo Roter Italia, il Team di NetStrategy ha stilato una lista di keyword interessanti, che sono state successivamente analizzate in base al volume di ricerca e al livello di concorrenza. A questo punto, il sito aziendale è stato posizionato su Google per le parole chiave specifiche e maggiormente ricercate dagli utenti, nonché perfettamente in linea con le attività aziendali.

Lo step successivo è stato quello di sviluppare e redigere Meta Title e Meta Description specifici, che è proseguito con l’ottimizzazione delle immagini e la realizzazione di descrizioni e contenuti che si basassero sulle parole chiave prestabilite. L’obiettivo era quello di riuscire ad aumentare il traffico organico – proveniente dai motori di ricerca – per portare nuovi visitatori al sito e, da qui, convertirli in potenziali clienti.

Ad oggi, Forigo Roter Italia si trova nella prima pagina di Google per numerose parole chiave pertinenti. Di seguito troviamo alcuni esempi:

  • Cover crops. Il contenuto di Forigo è in #1 posizione su ben 167.000.000 di risultati!

Cover crops - Forigo

  • Agricoltura di precisione. Seconda posizione su 7.400.000 risultati, subito dopo Wikipedia.

Agricoltura di precisione - Forigo

  • Imbianchimento. Seconda posizione su più di 52.000 risultati.

Imbianchimento - Forigo

  • Baulatura. Il sito www.forigo.it si trova in terza posizione su oltre 12.800 risultati.

Baulatura - Forigo-1

Creazione di un piano editoriale

L’Inbound Marketing si fonda principalmente sul Content Marketing, strategia che vede come elemento cardine lo sviluppo di contenuti orientati a soddisfare le esigenze di utenti e visitatori occasionali. È infatti soprattutto grazie al blog aziendale che i nuovi utenti, provenienti dal motore di ricerca o dal canale social, si approcciano al sito aziendale e si inoltrano all’interno del funnel di conversione sviluppato per loro. Proprio per questo NetStrategy ha deciso di dare vita al blog di Forigo Roter Italia, sviluppando un piano editoriale in grado di aumentare il traffico in entrata al sito, l’opinione positiva dell’utente nei confronti del brand e il tasso di conversione.

Il primo passo ha avuto come punto focale la creazione del Buyer Persona. Questo è un profilo dettagliato del cliente ideale dell’azienda, definito nei minimi dettagli, che aiuta a comprendere quale sia il target effettivo al quale l’azienda si deve rivolgere. Definire con precisione chi è il cliente ideale di un’impresa rappresenta l’unico modo per riuscire a raggiungere in maniera efficace i propri potenziali clienti.

Sulla base di questi profili specifici NetStrategy ha sviluppato un piano editoriale ad hoc per l’Azienda. Ogni articolo è stato maturato partendo da una parola chiave specifica, stabilita sulla base di uno studio accurato del volume di ricerca e del numero di ricerche organiche. Lo scopo di questo processo è proprio quello di incrementare il posizionamento del sito internet per determinante parole chiave e portare traffico qualificato ad esso. All’ottimizzazione SEO è seguita la necessità di sviluppare dei contenuti interessanti e utili per l’utente, in modo da accrescere la propria opinione positiva nei confronti di Forigo Roter Italia.

piano-editoriale-sfocato

Grazie ad un piano editoriale di questo tipo è stato possibile ottenere un duplice risultato:

  • Incremento del posizionamento. Un sito internet in costante evoluzione, per Google, rappresenta un sito attento ai bisogni dell’utente e quindi meritevole di essere valorizzato e “trovato” nella sua SERP. Questo quindi porta il sito ad essere elevato di posizione.
  • Incremento della brand authority del marchio. La creazione di articoli utili e interessanti porta l’utente a consultare sempre più spesso il blog aziendale e a creare un legame di fiducia con il brand. Grazie ad un piano editoriale suddiviso per fase, ogni articolo si rivolge all’utente in base allo stadio di consapevolezza nel quale si trova: TOFU, MOFU, BOFU. Coloro che si trovano nel primo stadio del processo decisionale (TOFU), solitamente non sono ancora ben consci di quale sia il loro reale bisogno e quindi, vengono catturati da articoli generici e molto informativi; coloro che si trovano a metà del processo decisionale (MOFU), cercano articoli più specifici, in grado di rispondere a delle problematiche più precise; coloro che si trovano nella fase più vicina alla conversione e quindi, ad un passo dall’acquisto, vengono attirati da argomenti ancora più specifici ed in grado di offrire soluzioni professionali e di alta qualità. In questo modo Forigo Roter Italia riusciva a cogliere il bisogno manifestato dall’utente esattamente nel punto del processo decisionale in cui lui si trovava, offrendogli la migliore risposta alle sue domande.

Questi risultati sono stati raggiunti grazie alla costanza della pubblicazione dei contenuti e alla qualità di questi. Nell’ottica di differenziazione dai competitor, NetStrategy ha deciso per Forigo Roter Italia di puntare su articoli più lunghi, completi, ricchi di informazioni a livello pratico, caratterizzati da un linguaggio semplice, comprensibile anche ai neofiti.

Il nostro prossimo successo può essere anche il tuo. Inizia da qui

Social Media Marketing

Un altro obiettivo di Forigo Roter Italia era quello di dare nuovo slancio alla propria immagine aziendale. È per questo che il Team di NetStrategy ha sviluppato una strategia di Social Media Marketing su misura, orientata a rafforzare il messaggio di qualità già espresso tramite il sito aziendale.

Il piano di comunicazione sui social per Forigo Roter Italia ha visto come protagonisti quattro canali: Facebook, Instagram, Twitter e LinkedIn. Per ognuno di questi canali è stato sviluppato uno stile comunicativo differente, in modo che ogni post fosse in linea sia con il brand Forigo sia con il format specifico della piattaforma.

Si è deciso di procedere in questa direzione per fornire ulteriore traffico qualificato al sito. La strategia di Social Media Marketing infatti, se attuata in modo professionale ed organizzato, riesce a traghettare utenti qualificati sul sito e a migliorare notevolmente la brand reputation dell’azienda. Per raggiungere questi obiettivi è necessario innanzitutto basare la strategia su un calendario editoriale specifico per i Social Network. Grazie allo studio del settore e dei competitor, NetStrategy ha potuto creare uno stile comunicativo calato nella realtà di Forigo e sviluppare argomenti e temi specifici per il bacino di utenza del social utilizzato. I post venivano condivisi con regolarità (ogni 3 giorni circa, cadenza che poteva cambiare a seconda della piattaforma utilizzata). La costanza in questi casi è una virtù fondamentale, in quanto porta a creare una sorta di “appuntamento” con gli utenti, che, se interessati, aspettano il post e interagiscono con l’azienda.

I vari post avevano spesso tematiche differenti: non venivano solo linkati gli articoli provenienti dal blog, ma venivano mostrati anche immagini esclusive di prodotti, video e informazioni relative alle fiere a cui Forigo Roter Italia prendeva parte. 

Anche nel caso dell’attività di Social Media Marketing, esattamente come per gli articoli del blog, NetStrategy ha curato molto il modo di comunicare: in questi casi lanciare messaggi brevi, promozionali ma al tempo stesso interessanti ed educativi, rappresenta la mossa vincente. Lo stile comunicativo, tuttavia, non è univoco nel mondo dei social, ma cambia a seconda della piattaforma nella quale si comunica. L’utente medio di Facebook, infatti, è molto diverso rispetto a quello di LinkedIn, e avrà bisogno di post tarati sulla propria persona. Di seguito è presente un paio di esempi di post che sono stati pubblicati su 2 diverse piattaforme, Facebook ed Instagram:

Esempio post instagram esempio post facebook

 

Ed ecco alcuni esempi di storie su Instagram:

WhatsApp Image 2019-01-25 at 15.48.39 WhatsApp Image 2019-01-25 at 15.48.39 (3) WhatsApp Image 2019-01-25 at 15.48.40

Comunicazione pre e post fiera

Nonostante l’Azienda sia riuscita a dare un boost alla propria brand reputation e ad intrecciare rapporti durate le fiere di settore, a Forigo Roter Italia serviva un’attività strategica che potesse mantenere attivo il rapporto con i potenziali clienti, nell’ottica di arrivare ad una conversione finale.

A questo proposito si è proceduto con la creazione di un calendario con le manifestazioni a cui l’azienda avrebbe partecipato nei mesi successivi. Le fiere di settore venivano selezionate accuratamente per fare in modo che si avvicinassero il più possibile alla mission di Forigo Roter Italia e che potessero portare realmente ad un aumento del fatturato all’azienda.

Poche settimane prima dell’evento, la sezione del sito denominata “fiere” veniva aggiornata: venivano pubblicati articoli relativi alla fiera e alle sue caratteristiche, con particolare riferimento all’area, allo stand e ai prodotti in esposizione. Al termine dell’articolo veniva inserita la Call-to-Action che spingeva l’utente a telefonare per ricevere maggiori informazioni o a scaricare offerte specifiche. Ecco un esempio di articolo scritto in vista di una manifestazione a cui Forigo Roter Italia ha preso parte nel 2018:

 articolo prima della fiera

Successivamente veniva sfruttato il database di Forigo Roter Italia per inviare ai clienti e ai potenziali tali l’invito ufficiale all’evento tramite newsletter. Ciò permetteva di avvicinarsi ulteriormente ad essi e di avere, eventualmente, la possibilità di incontrarli alla manifestazione. Le e-mail, come mostrato nell’esempio qui di seguito, venivano realizzate sia in italiano che in altre lingue:

 newsletter

Infine, terminato l’evento, veniva creata un’e-mail di ringraziamento da inviare esclusivamente ai nuovi contatti, quelli ricevuti durante la manifestazione.

La strategia attuata aveva lo scopo di sfruttare al meglio i contatti appena ricevuti, ossia quelli “caldi”, che ancora si ricordavano di Forigo Roter Italia, e allo stesso tempo di solleticare la curiosità dei vecchi contatti, quelli acquisiti alle fiere precedenti. In questo modo si riusciva ad utilizzare in modo efficace il database dell’Azienda, senza tenerlo chiuso in un cassetto.

Conclusioni

Grazie ad una strategia di Inbound Marketing costruita su misura per la realtà di Forigo Roter Italia e completa in ogni singolo step, ad oggi l’Azienda produttrice di macchine agricole può vantare di aver raggiunto, assieme a NetStrategy, traguardi molto importanti.

Un sito internet diverso dalla classica vetrina di prodotti e servizi, ovvero un canale capace di generare nuove richieste di contatto e nuove opportunità di business: questo sito è stato il punto di partenza della strategia attuata da NetStrategy. Grazie ad esso, l’Azienda ha potuto mettere in evidenza il proprio vantaggio competitivo, costituito da elementi come innovazione, personalizzazione, affidabilità e customer care. Caratterizzato da contenuti di qualità, interessanti e con linguaggio semplice e comprensibile, il sito ha permesso all’Azienda di incrementare la propria reputazione online e di incrementare il proprio bacino di utenza

Grazie alla strategia di SEO attuata per Forigo Roter Italia, l’Azienda ha potuto vantare un’escalation del ranking nei motori di ricerca. Ciò, come dimostra il grafico che segue, ha portato ad un incremento esponenziale delle visite organiche al sito, che si sono tradotte in nuovi potenziali clienti per l’Azienda:

Organico 2020-2019 - Forigo

Il grafico mette a confronto il periodo marzo-novembre 2020 con l'anno precedente, evidenziando un +50% di visite organiche anno su anno. Andiamo ora ad analizzare lo stesso periodo del 2020, confrontato però con il 2017, quando ancora la strategia era agli arbori. 

Visite 2017-2020 Forigo

La crescita si manifesta con un aumento del 480,46% delle visite organiche! Ciò è frutto di una strategia SEO che ha avuto come focus la pubblicazione costante dei contenuti e la ricerca di parole chiave in linea con il core business di Forigo.

Agli sforzi attuati sui motori di ricerca è stata affiancata la strategia di Social Media Marketing, che ha visto indirizzare gli utenti al sito a partire dai 4 Social Network eletti: Facebook, Instagram, LinkedIn e Twitter. L’obiettivo era quello di dare continuità alla comunicazione aziendale del sito tramite questi canali, obiettivo che è stato raggiunto in modo sorprendente grazie alla costanza nella pubblicazione dei contenuti, ad una comunicazione efficace a seconda della piattaforma, a post con immagini e video esclusivi.

Lo dimostrano anche i dati: da gennaio a novembre 2020, quasi 15.000 utenti hanno visitato il sito di Forigo a partire da una piattaforma social. ,

Social - Forigo

La tabella di seguito dimostra in modo più approfondito di quanto è stato questo incremento. Nei primi 11 mesi del 2020, si è registrato un incremento del 2.645% delle visite da Facebook rispetto allo stesso periodo del 2017!

Facebook - Forigo

Infine, per un’Azienda come Forigo Roter Italia che punta ad acquisire contatti anche tramite il canale offline delle fiere di settore, uno step fondamentale della strategia è stato quello di sfruttare il database di clienti già esistente, per incrementare l’engagement con essi e metterli a conoscenza delle manifestazioni più importanti alle quale il brand avrebbe partecipato. Attraverso la strategia di email marketing venivano inviati inviti ufficiali ai potenziali clienti e a coloro che avevano già acquistato; terminato l’evento, una newsletter di ringraziamento veniva inviata solamente ai contatto acquisiti durante la fiera. Questa strategia ha permesso al consumatore di ricordare il brand Forigo Roter Italia e ha portato ad un incremento del Conversion Rate

NetStrategy è consapevole che gli ottimi risultati si ottengono con il duro lavoro, gli sforzi, l’analisi durante il percorso, il miglioramento costante e la continuità. È per questo che la collaborazione tra NetStrategy e Forigo Roter Italia continua ancora oggi: gli ottimi risultati raggiunti anno dopo anno sono solo un piccolo tassello di un progetto ben più ampio, che vede nella crescita costante del brand Forigo, sia nel mercato online che in quello tradizionale, il proprio focus. 

New call-to-action

Case Study

Condividi questo articolo

Stefano Robbi

C.E.O. di NetStrategy. Appassionato di digital marketing con forte propensione all'analisi quantitativa dei dati, ha dato vita al cuore digitale di NetStrategy® nel lontano 2009. Alla passione e alle competenze maturate sul campo nell’ambito del search marketing, Stefano può accostare una formazione specifica di marketing strategico, acquisita nel M.Sc. in Marketing Management all'Università Bocconi e nella pregressa esperienza presso Microsoft Italia.

Lascia un commento