<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=955744661221576&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Il 3 aprile, 2019
Topic Hubspot

Ogni imprenditore sa quanto è importante gestire la propria azienda nel migliore dei modi, cercando di limitare al minimo gli errori e di coordinare tutte le attività aziendali nell’ottica della massima efficienza. Un obiettivo tanto importante quanto faticoso da raggiungere: l’errore è umano e spesso è inevitabile tralasciare qualcosa per dimenticanza o a causa di ritmi di lavoro pesanti e frenetici.

È proprio per risolvere problematiche di questo tipo che sono nati i software CRM: digitalizzando la tua impresa, questi programmi ti permettono di gestire con più facilità i rapporti con i clienti e i loro dati.

Probabilmente ne avrai sentito parlare e ti sarai chiesto quale soluzione potrebbe fare più al caso tuo. In questo articolo ti voglio parlare di uno dei sistemi più completi ed efficaci in questo ambito: HubSpot CRM. Non è semplice trovare informazioni su HubSpot CRM in italiano, quindi cerchiamo di fare chiarezza: quali sono le sue caratteristiche? In cosa si differenzia da altri software gestionali e che vantaggi potrebbe portare alla tua azienda? Se vuoi scoprirlo, continua a leggere!

header

Software CRM: cos’è e a cosa serve?

Partiamo dal principio recuperando qualche nozione base: che cos’è esattamente un software CRM e quali funzioni comprende? Per capirlo dobbiamo partire dal concetto più ampio di Custom Relationship Management con cui si intende la gestione dei clienti, a partire dai contatti e dai lead che giungono all’azienda tramite la compilazione dei form all’interno dei siti web aziendali. Questi contatti, così come i clienti effettivi, non devono essere lasciati a se stessi: è anzi necessario coltivare il rapporto con i clienti e mantenerlo attivo, per fare in modo che questi continuino a portare valore all’azienda. Il concetto in questione si basa sulla centralità del cliente nello studio e implementazione di ogni attività all’interno del business, le quali devono essere sempre finalizzate alla soddisfazione e alla fidelizzazione del cliente.

customer-1253483_960_720

Il software CRM consente di automatizzare il processo di gestione del database di clienti e di condividere facilmente le relative informazioni con tutti i vari reparti aziendali, così da migliorare e rendere più pratico anche il coordinamento operativo interno. Sono numerosi i processi automatizzabili grazie al software gestionale: ti sarà possibile registrare i dati inseriti nei form dai vari contatti in maniera automatica, indirizzare lead e clienti al giusto reparto in maniera veloce, inviare newsletter ed e-mail personalizzate e creare report specifici per ogni cliente di nuova acquisizione. Il vantaggio più evidente è proprio l’automazione: i tuoi operatori potranno evitarsi una serie di pratiche manuali e ripetitive e avranno più tempo per migliorare la qualità e l’efficienza del servizio che la tua azienda offre.

Tutto ciò è fondamentale perché ti permetterà di avere più probabilità di convertire il semplice lead in cliente effettivo, il che deve essere sempre l’obiettivo principale di una gestione aziendale finalizzata alla massimizzazione dei profitti.

Il discorso sul CRM è complesso e si collega strettamente ad altri concetti, come quelli di Marketing Automation e Inbound Marketing. Abbiamo per te degli articoli che potrebbero esserti utili:

HubSpot CRM: quali sono le sue caratteristiche?

Ci sono diversi software CRM a cui è possibile affidarsi, ma uno dei più completi e innovativi è senza dubbio HubSpot CRM, sistema creato da HubSpot – società nata nel 2006 nel Massachusetts – e inserito all’interno dei suoi servizi di Inbound Marketing e Sales Management.

Il CRM di HubSpot è studiato per adattarsi ad aziende di qualsiasi dimensione: sia le piccole e medie imprese che le grandi compagnie possono utilizzarlo con successo, riuscendo a organizzare con semplicità le relazioni con i clienti.

Questo software CRM ha numerose caratteristiche che contribuiscono a renderlo uno strumento di marketing completo e funzionale. Naturalmente, HubSpot CRM prevede la feature relativa alla gestione dei contatti, che rappresenta la base di ogni software gestionale. Ma c’è molto altro. HubSpot CRM prevede una funzione apposita per monitorare gli insight relativi ai contatti, in modo che ti sia possibile avere una panoramica completa del tuo rapporto con essi. Inoltre, una funzione fondamentale per i business B2B è quella di poter ottenere informazioni anche riguardo alle aziende di cui eventuali contatti fanno parte. Gli insight delle aziende si aggiungono allo storico delle stesse, che permette di registrare e monitorare nel tempo l’andamento dei business con cui andrai a collaborare e la tua relazione con essi. Ai fini di consentire una analisi e una conoscenza approfondita dei contatti, HubSpot CRM fornisce anche dati sull’attività di ogni contatto: interazioni, compilazione di form, visualizzazione di pagine sul sito web, click su call-to-action, ecc.

social-media-3846597_960_720Per facilitare la comunicazione con i clienti, HubSpot CRM prevede la funzionalità di integrazione con Gmail o Outlook; inoltre, viene facilitato l’intero processo di invio delle e-mail grazie a caratteristiche come la possibilità di programmare l’invio e di ricevere notifiche relative all’e-mail tracking, per permetterti di capire e analizzare il comportamento dei contatti. Infine, HubSpot permette anche la creazione e l’invio di e-mail a partire da template che rendono più veloce e pratico il contatto con i clienti.

HubSpot CRM possiede numerose funzioni studiate appositamente per migliorare la relazione con i contatti e monitorare costantemente l’evoluzione di questo rapporto. Ne è un esempio la Live Chat, che ti permetterà di avere una comunicazione in tempo reale con i contatti, per rispondere a eventuali domande o richieste di informazioni e avere così la possibilità di instaurare un rapporto diretto e profittevole.

Caratteristica fondamentale è poi quella relativa alla possibilità di organizzare e tenere promemoria delle chiamate e degli eventuali meeting con i contatti, di categorizzare i clienti in base allo stato del deal e di registrare compiti e incarichi specifici in relazione a un cliente.

Il tutto si rende particolarmente intuitivo e funzionale grazie alla presenza di una dashboard che offre report su marketing, sales e customer service, per avere sempre sott’occhio la panoramica generale della situazione attuale in cui la tua azienda si trova.

Quanto sai su HubSpot? Di seguito abbiamo alcuni articoli che potrebbero fare al caso tuo:

Ti serve un aiuto per riuscire a sfruttare al meglio HubSpot? Parla con  Valentina

Quali sono i vantaggi di HubSpot CRM?

 A questo punto, grazie a queste informazioni su HubSpot CRM in italiano, probabilmente avrai già un’idea più chiara su quello che può offrirti. Le sue caratteristiche lo rendono estremamente funzionale e utile, ma quali sono i vantaggi concreti che può garantirti nella gestione dei clienti all’interno della tua azienda?

Sicuramente, come prima cosa, faciliterà il lavoro dei tuoi operatori e la sua implementazione non creerà confusione e rallentamenti all’interno dei reparti aziendali. Uno dei principali vantaggi di HubSpot CRM, infatti, è dato proprio dalla semplicità di utilizzo: questo sistema è estremamente intuitivo, facile da navigare e dotato di una grafica chiara e pulita. Diversamente da altri software gestionali dal funzionamento talvolta macchinoso e contorto, il CRM di HubSpot si presenta come fluido e immediato e consente di capire facilmente come gestire i contatti.

Questo sistema, insomma, funge da vero e proprio supporto, limitando al minimo il lavoro di inserimento manuale e fornendo una serie di indicatori e funzioni che consentono di creare workflow utili a mantenere un rapporto continuativo e duraturo con i propri contatti: in maniera del tutto automatica HubSpot creerà azioni con precise tempistiche per tener viva l’interazione con il cliente e non farlo sentire abbandonato.

HubSpot CRM si inserisce perfettamente nel mondo digital, caratterizzato dalla presenza di social media sempre più numerosi e rilevanti, da relazioni mantenute (quasi) interamente online e dalla crescente pervasività del web. Si tratta, dunque, di un sistema particolarmente innovativo e moderno, perché le sue funzioni partono dal bisogno di gestire interamente le operazioni di Web Marketing e prevedono specifiche integrazioni con servizi di mailing, social network e tutto ciò che si rende indispensabile per le attività di vendita.

twitter-292994_960_720Vantaggio che rende pratico l’utilizzo del CRM di HubSpot è il fatto di poter far lavorare sulla piattaforma l’intero team aziendale: HubSpot CRM non prevede limiti di user per il suo utilizzo, dunque permette l’attività combinata e contemporanea di più operatori, per rendere ancora più rapida la gestione dei clienti. In aggiunta, HubSpot CRM consente di gestire fino a 1 milione di contatti e aziende, mantenendo le informazioni e i dati utili per ciascuno di essi in maniera sempre funzionale e organizzata.

Particolarmente vantaggiosa, inoltre, è la possibilità di adattare HubSpot CRM alle tue esigenze aziendali: questo sistema non è studiato solo per le grandi imprese, ma può rendersi perfetto anche per realtà più piccole che, naturalmente, avranno bisogni organizzativi differenti rispetto a quelle maggiori. Le funzioni di HubSpot CRM, infatti, sono ottimizzate anche per le piccole e medie imprese.

Il vantaggio più grande però è un altro: il CRM di HubSpot è gratis. Proprio così, per avere tutte le funzionalità del HubSpot CRM non dovrai pagare. Non si tratta del classico periodo di prova, ma di una situazione permanente che non ha scadenze. Essendo un CRM gratuito, quindi, si rivela uno strumento ideale per le start-up e le piccole imprese che non hanno grossi budget a disposizione. Per chi necessita di funzionalità più avanzate c’è sempre la possibilità di implementarle a pagamento, ma alla versione gratuita non manca nulla per essere un perfetto strumento di marketing.

Come funziona HubSpot CRM?

Il funzionamento del CRM di HubSpot, come ti dicevo nei paragrafi precedenti, è davvero intuitivo e semplice. Nonostante HubSpot CRM non sia in italiano, sarà semplice orientarsi: avrai a disposizione un menù di navigazione chiaro e diviso per categorie: contatti, aziende e task da portare a termine saranno sempre lì a portata di click, per far sì che tu possa trovare rapidamente le informazioni che ti servono maggiormente.

Per ogni lead e cliente presente nel tuo database, HubSpot creerà uno storico specifico che raccolga tutti i dati e le informazioni in tuo possesso in un solo spazio, con lo stato della relazione con l’azienda, i contatti avuti e i vari insight necessari a migliorare e rendere efficaci le azioni di marketing.  

Senza-titolo-8Nel gestire i clienti con il CRM di HubSpot vedrai che tutto ruoterà intorno alla pipeline di vendita, resa di facile utilizzo grazie alla funzione “drag & drop che ti permetterà di trascinare semplicemente i tuoi contatti lungo la pipeline, per definire la loro posizione: si tratta di una nuova acquisizione? Di un contatto qualificato o di uno non qualificato? In fase di negoziazione o già cliente effettivo? In ogni caso, avrai la possibilità di categorizzare il tuo contatto per non incorrere in errori nel rapporto con esso e riuscire a gestirlo al meglio.

Senza-titolo-3

HubSpot CRM consente la creazione e l’utilizzo di filtri per la vista di contatti, aziende e deal, così da poter creare viste personalizzate che mostrino dati specifici a cui si vuole dare priorità o che si desidera mantenere sotto controllo. In tal modo, con il CRM di HubSpot si possono avere sia viste globali che permettono di avere una visione d’insieme, sia viste più specifiche e personalizzate, per approfondire determinati aspetti interni alla gestione dei clienti e delle attività aziendali.

Il software gestionale di HubSpot, quindi, funziona in maniera molto pratica e permette di ottimizzare il lavoro di gestione al fine di aumentare le vendite e migliorare il proprio servizio, nonché di fidelizzare i clienti. Per imparare a utilizzarlo al meglio sarà necessario pochissimo tempo e i miglioramenti saranno evidenti fin da subito. Per un utilizzo ancor più efficace è possibile integrare il CRM con i servizi HubSpot dedicati a Marketing e Sales, così da sfruttare al massimo le potenzialità di questo software.

Ti serve un aiuto per riuscire a sfruttare al meglio HubSpot? Parla con  Valentina

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto nel dettaglio che cos’è HubSpot CRM e perché potrebbe essere il software gestionale ideale per la gestione dei clienti della tua azienda. In generale, al giorno d’oggi è impossibile pensare di riuscire a ottenere la massima efficienza senza affidarsi a un software CRM: il Customer Relationship Management è un elemento di fondamentale importanza nel marketing che non può essere trascurato, se si vuole puntare al raggiungimento del successo del proprio business attraverso la massimizzazione dei profitti. Affidarsi a un buon software CRM, infatti, permette di automatizzare una serie di operazioni che altrimenti dovrebbero essere svolte manualmente e implicherebbero una perdita di tempo e di risorse. Tra i tanti sistemi gestionali in circolazione, il CRM di HubSpot rappresenta una soluzione innovativa e completa ma soprattutto gratuita. A costo zero avrai un software CRM con moltissime funzionalità: come un assistente virtuale, HubSpot CRM garantisce semplicità di utilizzo e permette di gestire i clienti registrando e monitorando i loro dati e le interazioni instaurate con la tua azienda. Ti sarà possibile gestire fino a 1 milione di contatti, anche con la possibilità di integrazione con i social media e i servizi di mailing come Gmail e Outlook. Pensato sia per PMI che per le più grandi compagnie, il CRM di HubSpot sa adattarsi a varie esigenze aziendali e garantire tutti i tool necessari per puntare alla crescita continua e costante del proprio business.

Hai delle domande o desideri approfondire l’argomento per capire meglio se HubSpot CRM è la soluzione che stai cercando? Siamo qui per questo! Clicca qui e parliamo di come far crescere il tuo  progetto.

New call-to-action

Condividi questo articolo

Valentina Pisani

Copywriter & Content Creator - Amante della cultura in ogni sua forma, Valentina ha conseguito la laurea in Lingue e Culture Straniere all’Università di Verona approfondendo le proprie competenze linguistiche e comunicative. Grazie a diverse esperienze e alla sua grande curiosità, Valentina ha scoperto il web marketing e ha unito questo nuovo interesse al suo background umanistico, diventando un’esperta di digital communication. Oggi Valentina, all’interno di NetStrategy, è responsabile della gestione del Content Marketing e… della pausa tè dell’ufficio.

Lascia un commento