Perché una Start Up dovrebbe affidarsi ad un’agenzia di marketing?

Una delle caratteristiche principali di una Start Up è che sembra sempre non avere mai abbastanza persone che si occupino di tutto.

Il marketing non fa eccezione. Mentre riconoscere la necessità di maggiore aiuto è semplice, decidere se assumere più dipendenti o rivolgersi ad un’agenzia di marketing ad un’agenzia di marketing lo è meno.

Nel momento in cui si dà vita ad una Start Up, ogni centesimo del budget riservato al marketing deve essere utilizzato per distinguere il proprio business da quello dei concorrenti e farlo raggiungere il segmento di mercato desiderato.

A questo proposito, molti fondatori puntano ad assumere risorse interne per far eseguire il piano di marketing della Start Up. Non c’è nulla di sbagliato in questo. Se si ha il budget adeguato ad assumere 4-5 dipendenti per tenere d’occhio la propria strategia di marketing da vicino, è sicuramente un’opzione da considerare.

Alcuni sostengono sia preferibile avere il proprio team di marketing interno, altri affermano sia meglio rivolgersi ad un’agenzia di marketing esterna. Non esiste una scelta giusta e una sbagliata, bisogna valutare ogni caso a sé. Vediamo insieme i motivi più comuni per cui una Start Up dovrebbe scegliere di rivolgersi ad un’agenzia di marketing.

Contenuti in breve:

Necessità di un set di abilità molto vario

Un aspetto da tener ben presente quando ci si trova di fronte alla creazione di una strategia, è che il marketing non è una soluzione tutto-in-uno. È necessario avere un team composto da specialisti in vari ambiti di marketing per far funzionare il tutto, situazione che spesso non è realizzabile per una Start Up.

Facciamo l’esempio di una Start Up che voglia implementare internamente una strategia di Inbound Marketing (se ancora non sai di cosa si tratta, ti consigliamo vivamente di leggere il nostro articolo “Inbound Marketing: significato, metodi, strumenti e benefici”). Dovrà assumere chi si occupa della creazione dei contenuti, chi analizza i dati, chi svolge attività di SEO e SEM, chi gestisce i social network, chi cura la parte grafica, e così via. Rivolgendosi ad un’agenzia di Inbound Marketing, invece, avrà accesso diretto a un team di esperti con competenze specifiche in grado di gestire ogni parte della strategia.

Hai già qualche domanda?

Prosegui la lettura. Ma se non vedi l’ora di chiacchierare con noi, raccontaci qual è il tuo progetto.

Risparmio sul tempo di formazione e gestione di un team interno…

Uno dei maggiori svantaggi dell’assumere dipendenti interni è il consistente impiego il tempo speso nell’allineamento degli stessi con la realtà aziendale e i suoi obiettivi e nella spiegazione del ruolo che andranno a ricoprire. Questo processo che non si conclude in pochi giorni lavorativi, alcune aziende trascorrono mesi sul solo processo di formazione. Il che è giustissimo! Ma una Start Up non ha tutto questo tempo a disposizione. Ha bisogno di ottenere risultati il prima possibile.

Le agenzie di marketing lavorano come un reparto esterno all’azienda e non richiedono molta gestione da parte dello startupper. Oltre a una spiegazione iniziale sul prodotto offerto, sulla storia dell’azienda e sulla tabella di marcia fissata per il raggiungimento degli obiettivi, non c’è bisogno di fornire molte altre direttive. Sarà l’agenzia a occuparsi della creazione dei calendari di contenuti da pubblicare, dell’ideazione di campagne sponsorizzate e della gestione del lavoro quotidiano. Rivolgersi ad un’agenzia ha senso se vuole far crescere la propria presenza online, ma non si ha tempo per gestire il processo. E si sa, se si vuole diventare una Start Up di successo il tempo è tutto!

…e risparmio di denaro

Parliamoci chiaro, per ottenere dei risultati soddisfacenti bisogna fare le cose fatte bene e per fare le cose fatte bene ci sono dei costi da sostenere. È inevitabile. Ciò a cui ogni impresa, e in particolare ogni Start Up, cerca di puntare è l’efficienza: ottenere i risultati migliori contenendo i costi il più possibile.

Rivolgersi ad un’agenzia permette di fare proprio questo, permette di risparmiare sui costi da sostenere per l’implementazione di una strategia di marketing. Un’agenzia ha già a disposizione i software necessari per svolgere tutte le attività in modo corretto e le conoscenze per utilizzarli, gli esperti del settore, i contatti. Inoltre, non ci saranno imposte sui salari da pagare.

In una Start Up, dove spesso non è facile trovare i finanziamenti per andare avanti, ogni centesimo risparmiato può fare la differenza. Se si è in difficoltà con il budget disponibile, esternalizzare il reparto di marketing può essere una valida soluzione.

Possibilità di beneficiare delle best practice

Ogni agenzia ha a disposizione una serie di best practice, accumulate durante gli anni di lavoro con diversi clienti e sperimentante attraverso la ricerca continua di nuove idee e strategie commerciali per Start Up.

Poter beneficiare di  queste conoscenze è un grandissimo vantaggio, poiché dà la possibilità di evitare le strade che non portano a buoni risultati risparmiando tempo e denaro.

Un vantaggio ancora più grande lo si può avere se l’agenzia a cui ci si rivolge ha già avuto clienti con un pubblico di riferimento simile a quello a cui punta il tuo business, in modo da avere già un’idea sui suoi comportamenti.

Per uno startupper alle prime armi con tutto ciò che ruota attorno al mondo del marketing e a ciò che sia meglio fare o non fare per pubblicizzare la propria Start Up, rivolgersi ad un’agenzia può fare la differenza tra il successo e il fallimento.

In conclusione

Una buona agenzia di marketing sarà in grado di valutare la tua Start Up in modo obiettivo e di vederla nello stesso modo dei tuoi potenziali clienti. La cosa più grande che sarà in grado di fornirti e che non puoi acquistare è una: il tempo. Non avere il marketing di cui occuparsi ti darà la possibilità di focalizzarti su altre attività del tuo business che richiedono la tua attenzione.

Decidere se creare un team interno o affidarsi a un’agenzia esterna, non è una scelta facile e la soluzione migliore varia di caso in caso. Speriamo di esserti stati d’aiuto con questo articolo e di averti chiarito le idee sul perché una Start Up dovrebbe affidarsi a un’agenzia di marketing. Nel caso avessi bisogno di qualche chiarimento o fossi curioso di scoprire quale potrebbe essere la strategia di marketing personalizzata per la tua Start Up, non esitare a contattarci!

Stefano Robbi

Stefano Robbi

C.E.O. di NetStrategy. Appassionato di digital marketing con forte propensione all'analisi quantitativa dei dati, ha dato vita al cuore digitale di NetStrategy® nel lontano 2009. Alla passione e alle competenze maturate sul campo nell’ambito del search marketing, Stefano può accostare una formazione specifica di marketing strategico, acquisita nel M.Sc. in Marketing Management all'Università Bocconi e nella pregressa esperienza presso Microsoft Italia.

Non inseguire nuovi Clienti: attirali a te con NetStrategy

Grandi marchi hanno certificato le nostre competenze