<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=955744661221576&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Il 11 febbraio, 2019

Sicuramente, se gestisci una piccola o media impresa, avrai già sentito parlare di WhatsApp Business e dei benefit che questo tool può portare alla tua impresa, consentendoti di mantenere acceso il rapporto con i tuoi contatti. Tra le sue caratteristiche principali c’è anche la possibilità di utilizzarlo da numero fisso: un vantaggio per chi vuole mantenere il caro, vecchio numero aziendale e, allo stesso tempo, innovarsi. Ma, esattamente, nella pratica, come si può utilizzare WhatsApp Business da numero fisso? In questa guida trovi tutte le informazioni tecniche di cui necessiti per sfruttare al massimo tutte le potenzialità di quest’app.

whatsapp business numero fisso

Conosciamo WhatsApp Business...

Prima di entrare nel tecnico, è bene conoscere dettagliatamente i motivi per cui WhatsApp Business nasce ed ottiene, fin da subito, particolare successo. Si tratta di un’applicazione – per il momento destinata solo a dispositivi Android – che si può scaricare gratuitamente. Il focus centrale è quello di fornire ai proprietari di piccole attività uno strumento utile a dare il via a diverse strategie di marketing: potendo disporre, infatti, di un tool che al giorno d’oggi viene utilizzato da un ottimo numero di utenti, l’azienda può mantenere vivo l’interesse del contatto acquisito, proponendo promozioni, sconti, eventi e quant’altro. Non solo. Stiamo parlando di un ottimo strumento nato anche in virtù della fidelizzazione del cliente e, soprattutto, del servizio clienti, che diviene rapido ed efficace. Proprio ciò che richiede il consumatore di oggi.

Grazie a WhatsApp Business hai la possibilità di:

  • Creare un profilo della tua attività, aggiungendo informazioni importanti (nome dell’azienda, indirizzo, email, sito, orari di apertura);
  • Creare messaggi di benvenuto, di assenza e a risposta rapida, per riuscire a gestire al meglio le relazioni con i clienti o potenziali tali;
  • Monitorare i numeri e le statistiche riguardanti le attività intraprese per rendere più visibile e conosciuta la tua attività (quanti sono i messaggi inviati? Quanti quelli ricevuti? Quanti quelli letti?).

Tutto ciò lo puoi fare, come dicevamo, da un’applicazione semplice ed intuitiva, perché già conosciuta: WhatsApp Business riprende appieno le fattezze della più comune app di WhatsApp, risultando quindi anche user-friendly. Tuttavia, se non si conosce a fondo l’uso di questo tool si può incorrere in errori o vanificare il successo delle proprie strategie. È per questo che, prima di addentrarti nella lettura di questo articolo molto tecnico, ti consiglio di consultare le seguenti guide, che ti faranno scoprire ogni segreto di WhatsApp Business:

Desideri conoscere tutte le funzionalità e i vantaggi di WhatsApp Business?  Prenota una consulenza con NetStrategy!

Domande...e risposte

whatsapp business numero fisso

A chi si rivolge WhatsApp Business?

WhatsApp Business è un’app gratuita che WhatsApp, tool per eccellenza della messaggistica istantanea, mette a disposizione delle piccole aziende. Ciò non esclude il fatto che, ad oggi, anche alcune grandi aziende stiano sfruttando quest’applicazione per fornire assistenza ai propri clienti ed espandere ulteriormente il proprio business. In questo caso, però, le imprese sfruttano particolari funzioni a pagamento, ancora più massicce rispetto a quelle del più comune WhatsApp Business, che vengono definite “API”.

Su quali dispositivi è possibile installare WhatsApp Business?

Anche se in un futuro non troppo lontano WhatsApp Business diverrà disponibile probabilmente anche per iOS, ad oggi si può installare solo su dispositivi Android. In particolare, viene supportato dalla versione Android 2.3.3 in poi.

A quali numeri è possibile collegare WhatsApp Business?

Una delle grandi novità di WhatsApp Business è il fatto di poter essere utilizzato sia da numero di cellulare, sia da numero fisso (quest’ultimo aspetto non è contemplato nella versione più tradizionale dell’app). Il fattore più importante in questo senso è che il dispositivo sul quale si installa il tool possa ricevere sia telefonare sia SMS e detenga una connessione Internet efficace (Wi-Fi o connessione dati).

Desideri conoscere tutte le funzionalità e i vantaggi di WhatsApp Business?  Prenota una consulenza con NetStrategy!

Come si può utilizzare WhatsApp Business da numero fisso?

La prima cosa a cui pensare quando si decide di utilizzare WhatsApp Business da numero fisso è quella di disattivare ogni eventuale app, tool o impostazione che possa bloccare le chiamate in arrivo. Inoltre, ricorda che il numero fisso è da intendersi diretto e non interno all’azienda (in quest’ultimo caso non riceveresti la chiamata di verifica e ti sarebbe impossibile usare l’applicazione).

Fatto ciò e stabilito a quale numero collegare WhatsApp Business, procedi con l’installazione dell’applicazione tramite Play Store. Nel momento in cui aprirai il tool, ti verrà richiesto il numero di telefono: seleziona il tuo Paese per veder comparire il prefisso nazionale e trascrivi il tuo numero. Ora non ti resta che attendere qualche istante per ottenere il codice di verifica.

Cos’è il codice di verifica?

Il codice di verifica è un numero a 6 cifre che WhatsApp Business ti fornisce tramite SMS o telefonata: lo scopo è quello di avere una prova che il numero che hai inserito sia tuo ed appartenga ad un’impresa. Il tuo compito è quello di inserirlo negli appositi spazi che appariranno direttamente sull’app a seguito dell’invio. Ricorda che riceverai il codice sul numero che hai trascritto precedentemente e non necessariamente sul dispositivo che stai utilizzando.

Se hai inserito un numero di cellulare, attendi l’arrivo del codice di verifica ed inseriscilo.

Più difficile risulta essere la questione inerente al numero fisso, in quanto, di norma, non supporta gli SMS. In questo caso richiedi la verifica tramite telefonata attendendo qualche istante e cliccando su “Chiamami”. Riceverai di conseguenza una telefonata sul numero fisso che ti indicherà il codice di verifica di WhatsApp Business. Inseriscilo negli appositi spazi sull’app.

E se il codice di verifica non arriva?

Esistono casi eccezionali in cui il codice di verifica, nonostante tutti gli step già eseguiti, non arriva. In questi casi è bene non tentare di indovinare il codice, per evitare che WhatsApp Business, a seguito di diversi tentativi, decida di bloccare temporaneamente o definitivamente l’account. Cosa puoi fare, dunque? Prima di tutto prova a farti inviare nuovamente il codice: se non l’hai ricevuto via SMS, clicca su “Chiamami” ed attenti la telefonata. Se ancora non arriva, non ti resta che affidarti al servizio di assistenza di WhatsApp.

Desideri conoscere tutte le funzionalità e i vantaggi di WhatsApp Business?  Prenota una consulenza con NetStrategy!

Ci sono restrizioni riguardo l’uso di WhatsApp Business?

Una particolare restrizione riguarda l’utilizzo dell’app da più dispositivi: non è possibile, infatti, usare un medesimo account da 2 numeri diversi. In pratica, non puoi associare il tuo profilo aziendale a più numeri. In questo senso, WhatsApp consiglia anche di non passare ripetutamente volte da un dispositivo all’altro, per evitare che l’account venga bloccato.

Inoltre, se possiedi già un numero che presenta WhatsApp attivo, dovrai necessariamente convertirlo a WhatsApp Business: non puoi utilizzare entrambe le applicazioni da un medesimo numero. Ricorda comunque che potrai tornare in ogni momento alla versione tradizionale del tool.

È possibile mantenere 2 liste di contatti differenti a seconda del numero di WhatsApp?

Sì e no: WhatsApp Business non presenta caratteristiche intrinseche per la selezione dei contatti, sia personali che aziendali. Tuttavia, esistono altre applicazioni che permettono di segmentare la rubrica in uno stesso dispositivo.

Ricorda che WhatsApp Business è nato con lo scopo di fare marketing a livello aziendale: in questo senso, è lo stesso WhatsApp a ricordarti che è necessario tu detenga l’autorizzazione al trattamento dei dati personali dei contatti prima di inviare messaggi promozionali. Per saperne di più riguardo al GDPR, leggi il nostro articolo “GDPR 2018: come influenzerà il Digital Marketing? Come può divenire un’opportunità per la tua azienda?”.

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto alcune caratteristiche tecniche di WhatsApp Business, come il funzionamento e l’utilizzo da numero fisso. Quest’applicazione può divenire un notevole valore aggiunto per una piccola azienda, che può in questo modo pianificare strategie di web marketing per mantenere attivo il rapporto con i potenziali clienti e per inviare comunicazioni (ordini, promemoria,...) agli attuali clienti.

E tu? Hai già testato tutte le funzioni di WhatsApp Business? Vuoi comprendere come puoi sfruttare al meglio quest’applicazione? Parlami del tuo progetto e scopriamo assieme quale strada percorrere per farlo  crescere.

Vuoi far crescere la tua azienda con WhatsApp Business?

Share This Article

Letizia Poltronieri

Copywriter & Content Creator - Mossa da una grande passione per la scrittura, Letizia si è laureata in Lingue e Culture per l’Editoria all’Università di Verona, accrescendo le sue conoscenze nell’ambito della comunicazione anche in diverse lingue straniere. Con una buona conoscenza di inglese e tedesco (e molto altro), fin da giovanissima ha fatto esperienza nel campo del giornalismo e dell’editoria. Letizia ama viaggiare tanto tra le parole quanto per l’Italia e oggi, per NetStrategy, si occupa della gestione del reparto di Content Marketing.

Leave A Comment